Categorie
K-Learning Korea

Studiare coreano da casa? Ecco le migliori risorse online

La lingua

Il coreano è ad oggi la 13esima lingua più parlata a livello mondiale con oltre 82 milioni di persone che la usano quotidianamente. Oltre che nella penisola coreana, il coreano è parlato anche in Paesi come la Cina e la Russia, nonché studiato in molti altri stati da sempre più ragazzi che desiderano impararlo a seguito della grande crescita economica e sociale che la Corea del Sud sta avendo negli ultimi anni. Ma una domanda sorge spontanea: è possibile impararlo da autodidatti direttamente da casa nostra?
Purtroppo mentirei se vi dicessi che da soli è possibile raggiungere livelli elevati tanto da potersela cavare da soli in Corea, ma questo non significa che d’altro canto non si possa raggiungere un discreto livello di comprensione e parlato migliorando giorno dopo giorno sfruttando alcune risorse online. 

Siti web

Quando si tratta di scegliere un sito su cui fare affidamento per il proprio studio è difficile capire subito quale possa essere il più completo. In questo caso, se cercate qualcosa che possa esservi d’aiuto per molto tempo e con un gran numero di risorse a disposizione, “Talk To Me In Korean” e “How To Study Korean” sono due delle più valide alternative online.

  • How To Study Korean: ha a disposizione per voi un vero e proprio corso completo, uno dei più completi che io abbia trovato online. Diviso in 7 unità, ha lezioni che partono dall’insegnarvi l’alfabeto ad una grammatica di livello avanzato. Ad oggi le lezioni caricate nel sito sono ben 158, ma il numero sta continuando a salire. Ad aiutarvi, oltre che al testo delle lezioni, nel sito potete acquistare un Workbook a lezione, ma la scelta è totalmente opzionale. Per esercizi di ascolto o di dettatura hanno anche un canale YouTube dove caricano video con ampliamenti delle lezioni.
New Reference: How To Study Korean! – Trying to Learn Korean

Costo Workbook: 5$ ciascuno

  • Talk To Me In Korean: in poche parole, il sito meglio concepito e strutturato. Il corso che offrono è davvero professionale e prepara in tutto e per tutto per il TOPIK, il così temuto esame di padronanza della lingua. I loro libri sono tra quelli più acquistati per imparare il coreano e offrono sia le spiegazioni teoriche che gli esercizi con cui fare pratica. Sul sito, la maggior parte delle lezioni purtroppo è a pagamento e fa parte del loro abbonamento premium, ma se ci date un’occhiata potrete comunque trovare dei file molto utili per l’apprendimento. Consiglio inoltre il loro omonimo podcast su Spotify: una soluzione totalmente gratuita che però riassume molto bene tutti gli argomenti delle unità dei loro libri e delle loro lezioni online. Gli episodi durano in media una decina di minuti e sono piacevolissimi da seguire in qualunque momento della giornata!

Costo abbonamento: 93$ all’anno

Canali YouTube

  • Learn Korean in Korean: solo un ragazzo coreano e la sua lavagna, video di una semplicità unica che insegnano senza l’aiuto di spiegazioni in inglese. Più di 10 anni di esperienza nel settore che si vedono tutti nella professionalità di questi video che per quanto semplici si rivelano diversi da tutti quelli che siamo abituati a consultare per studiare una lingua. Vi sembrerà impossibile ma, proprio come dice il nome di questo canale, qui si impara il coreano parlando solo.. coreano!
  • Koreanclass101: un canale con oltre un milione di iscritti, ricco di video di qualsiasi genere! Dai più comuni dove imparerete l’alfabeto, a quelli più curiosi che vi insegneranno trucchi interessanti e vi faranno esercitare per migliorare la vostra pronuncia.. e non solo!
  • Persi in corea: chi non conosce Anna, Laura e Bora di Persi in Corea? Insieme a Marco (anche conosciuto come SeoulMafia) sono state un punto di riferimento per molti di noi italiani appassionati della Corea. Ma sapevate che nel loro canale YouTube Laura ha registrato delle vere e proprie lezioni di coreano?

App

  • Drops: se vi dicessi quanti vocaboli è possibile imparare con questa applicazione non ci credereste nemmeno! Drops è una delle applicazioni per lo studio delle lingue meglio realizzate: la sua modalità di apprendimento sfrutta solamente la visualizzazione di “cards” con immagini associate alle rispettive parole in modo da sfruttare la memoria visiva e non estenuarvi a ripetere all’infinito una determinata parola.

Con la versione gratuita avrete a disposizione 5 minuti di esercitazione al giorno, io personalmente quando me ne ricordo ancora la uso e anche se il tempo non è molto fidatevi che come rinforzo, se la usate costantemente, potrete presto vantare un vocabolario sempre più ampio!

Costo: 9,99€ al mese/ 69,99€ all’anno

  • Mondly: un’altra ottima app ricca di esercizi e mini lezioni di memorizzazione di vocaboli e frasi. Le attività che vi propone per imparare la lingua sono molto accattivanti, a volte sembra quasi di giocarci, molto divertente e interattiva.

Anche qui la versione gratuita ci propone chiaramente un numero limitato di lezioni, se la si utilizza tutti i giorni consiglio invece comprare l’abbonamento, meno costoso in ogni caso di un qualsiasi corso!

Costo: 9,99€ al mese/ 47,99€ all’anno

K-drama

E quale altro modo più piacevole di imparare se non quello di guardare la vostra serie preferita? E si, perché anche se non si può imparare unicamente dai K-drama l’ascolto della pronuncia e di frasi che vengono costantemente ripetute non può far altro che abituarci a sentire la lingua parlata di tutti i giorni.

Inoltre, sapevate che sull’applicazione Rakuten Viki è disponibile un servizio chiamato “Learn mode” attraverso il quale è possibile vedere il contenuto da voi scelto con i sottotitoli sia in lingua originale sia nella lingua che preferite essi vengano tradotti (italiano, inglese, ecc…)? In questo modo ad ogni frase pronunciata avrete l’originale in hangugeo e subito sotto la sua traduzione. Apparirà poi anche un tasto di replay che vi farà ripetere la scena con l’ultima frase recitata in modo che voi possiate riascoltarla o leggerne più attentamente la traduzione. 

Se cliccate sulla frase originale inoltre, si aprirà un dizionario che vi darà per ogni singola parola la sua traduzione letterale.

Se volete un corso online italiano con professori madrelingua coreani vi consigliamo fortemente questo corso:

Avrete anche la possibilità di sostenere una lezione gratuita per capire se fa al caso vostro!

Spero che questa piccola guida vi sia piaciuta! Conoscevate già queste risorse online? Ne conoscete invece altre?

Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.