Categorie
K-Food Korea

#K-food: Tteokbokki (떡볶이)

Ricetta Tteokbokki

I Tteokbokki sono uno dei piatti più famosi del cibo di strada coreano.

Questi gnocchi bianchi cilindrici e gommosi, chiamati tteok, vengono saltati in padella in una deliziosa salsa piccante a base di gochujang (pasta di peperoncino) e gochugaru (peperoncino in polvere): la salsa viene poi insaporita ancora di più grazie all’aggiunta di alcuni elementi come acciughe essiccate, salsa di soia, alga kombu e una spruzzata di olio di sesamo. Il tutto viene accompagnato da cipollotto e uova sode, a discrezione di chi la prepara.

Durante il mio viaggio in Corea ricordo di aver mangiato quantità industriali di tteokbokki e ogni posto in cui li ho assaggiati, partendo dalle bancarelle per strada e arrivando ai vari ristoranti, metteva la propria firma nella preparazione del piatto, aggiungendo ingredienti o togliendone altri. Questa che vi mostro oggi è la ricetta più classica del piatto, ma voi sentitevi liberi di sbizzarrirvi con i vari ingredienti!

Visualizza immagine di origine
  • Difficoltà: Media
  • Tempo di preparazione: 1 Ora
  • Tempo di cottura: 15 Minuti
  • Porzioni per: 4 Persone

Ingredienti

Per gli gnocchi di Riso:

  • 190 g di Farina di Riso Glutinoso
  • 120 ml di Acqua

Per la salsa piccante:

  • 7 Acciughe Essiccate
  • 2 Cucchiai di Salsa di Soia
  • 1 Cucchiaio di Zucchero
  • 2 Cucchiaini di Gochujang
  • 1 Cucchiaino di Gochugaru
  • 1 Foglio di Alga Kombu
  • 1 Cipollotto
  • 700 ml di Acqua
  • q.b. di Olio di Sesamo o Semi di Sesamo
  • 2 Uova Sode

Preparazione

Per gli gnocchi di riso:

1- In un recipiente mettete la farina di riso e l’acqua e mescolate con un cucchiaio.

2- Posizionate il recipiente all’interno di una vaporiera, copritelo con un coperchio e lasciate passare un’ora (oppure lasciatelo cuocere a vapore sopra un’altra pentola colma di acqua sul fuoco)

3- Lasciate quindi raffreddare il composto al suo interno, poi usando le mani lavorate il composto fino ad ottenere un impasto morbido e lavorabile.

4- Dividete il composto e create dei cilindri di circa 5 mm di spessore, poi tagliate ogni cilindro obliquamente per creare gli gnocchi di riso che preferibilmente dovranno avere circa la lunghezza di 4/5 cm ciascuno.

Gli Gnocchi di Riso alla fine della lavorazione

Per la Salsa Piccante:

1- In una pentola aggiungete metà dell’acqua, le acciughe e l’alga; fate bollire per circa 10 minuti senza coperchio.

2- Togliete poi l’alga dalla pentola e aggiungete la gochujang (pasta di peperoncino), la salsa di soia, lo zucchero e il gochugaru (peperoncino in polvere).

3- Quindi aggiungete gli gnocchi alla padella, l’altra metà dell’acqua e le uova sode.

4- Mentre cuociono assorbendo la salsa piccante, tagliate il cipollotto (tenendo anche la parte verde) e aggiungetelo alla padella.

5- Lasciate in cottura a fuoco medio fino a che la salsa non diventerà fluida e gli gnocchi morbidi.

6- Servite aggiungendo olio di sesamo o semi di sesamo a piacere.

맛있게 드세요!

Fonti:

Tteokbokki (Corea) — Blog di ViaggiandoMangiando (giallozafferano.it)

6 risposte su “#K-food: Tteokbokki (떡볶이)”

La migliore descrizione di un piatto che abbia mai letto. Grazie Bianca, seguirò sicuramente le tue indicazioni. Mi hai fatto venire l’acquolina in bocca. Non vedo l’ora di mettermi a preparare e di assaggiare questo delizioso piatto. GrazieGrazie. Andrea

Ho deciso finalmente di sperimentare un po la cucina coreana, sopratutto dopo aver passato le notti a guardare tutti quei video su youtube! E questo era il piatto che mi incuriosiva di più, grazie per la ricetta e incrociamo le dita 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.