Categorie
K-Food Korea

#K-food: Japchae (잡채)

Il japchae o chapchae (잡채) è il piatto più ricercato durante le festività coreane (ad es. Capodanno e festa del raccolto), ma è apprezzato anche in qualsiasi altro giorno comune!

Japchae letteralmente si traduce con “verdure miste”, infatti quando fu inventato per la prima volta nel XVII secolo, veniva preparato senza noodles. Ma al giorno d’oggi, il piatto è composto da noodles di patate dolci, verdure e carne ben condita.

Il japchae viene tipicamente servito come contorno e fa parte dei famosi banchan, i piccoli piatti di accompagnamento che vengono serviti ad ogni pasto in Corea.

E’ uno dei miei piatti coreani preferiti! Ricordo di averlo mangiato spesso anche in versione vegetariana e il sapore rimane avvolgente, gustoso e ricco anche senza l’aggiunta della carne!

ATTENZIONE!

Ci sono due modi per preparare questa ricetta, uno prevede la cottura separata di tutte le verdure e l’altra invece, quella che vi mostro io, la cottura delle verdure tutte insieme. Questo metodo, pur essendo più semplice e veloce, non cambia in alcun modo il sapore originale del piatto, anzi lo esalta ancora di più!

  • Difficoltà: Media
  • Tempo di preparazione: 55 Minuti
  • Tempo di cottura: 15 Minuti
  • Porzioni per: 4/6 Persone

Ingredienti

  • 225 g Pancetta di Maiale o Filetto di Manzo o Petto di Pollo disossato e senza pelle
  • 3 Cucchiai più 2 Cucchiaini Zucchero di Canna
  • 1 Cucchiaio più 1 Cucchiaino olio di sesamo
  • 225 g Noodles di Patate Dolci (Dangmyeon)
  • 60 ml più 2 Cucchiaini Salsa di Soia
  • 4/5 Spicchi di Aglio
  • 1/2 Cucchiaino di Pepe macinato
  • 225 g Funghi a scelta (Prataioli, Porcini, Champignon o Shitake, anche mixati)
  • 1 Cipolla Grande
  • 1 Carota Grande
  • 5 Cipollotti
  • 60 ml Olio Vegetale
  • 225 g Spinaci
  • 1 Cucchiaio di Semi di Sesamo tostati
  • Striscette di tuorli d’uovo per guarnire (facoltativo) (vedere ricetta tteokguk per preparazione)

Preparazione

1- Mettere i noodles crudi a bagno in acqua fredda per 40 minuti

2- Tritare gli spicchi d’aglio, tagliare la cipolla, i cipollotti e i funghi a fettine, pelare la carota e tagliarla a fette lunghe e sottili, e tagliare la carne di vostra scelta (io ho usato il pollo) a striscette.

3- Combinare la carne, i 2 cucchiaini della salsa di soia, i 2 cucchiaini dello zucchero di canna e il cucchiaino di olio di sesamo in una ciotola e mescolare bene con un cucchiaio o a mano. Coprire e mettere in frigorifero.

4- Scolare i noodles (dopo i 40 minuti) e, usando le forbici, tagliarli in 15 cm circa.

5- Combinare i rimanenti 60 ml di salsa di soia, l’aglio, i rimanenti 3 cucchiai di zucchero di canna e il pepe in una ciotola e mischiare bene finché lo zucchero si scioglie del tutto.

Salsa per condimento

6- Mettere in una pentola sul fornello a fuoco alto la carne marinata. Cuocere bene per 4/5 minuti e poi togliere la padella dal fuoco.

7- In una padella grande, combinare i funghi, la cipolla, la carota, i cipollotti, i 60 ml di olio vegetale, e 60 ml di acqua. Mescolare bene in modo che tutte le verdure e i funghi siano ben coperte dall’olio.

8- Aggiungere gli spinaci (se si decide di usarli) e stenderli in uno strato uniforme. Mettere i noodles in cima alla padella. Spargere il condimento (punto 5) sopra i noodles. Coprire con un coperchio e cuocere per 10 minuti a fuoco medio-alto. Mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno e pinze per 2 minuti, finché tutto il liquido è evaporato e i noodles sono ben cotti.

Noodles da posizionare sopra le verdure nella padella sul fuoco

9- Togliere la padella dal fuoco e aggiungere la carne cotta in precedenza, il rimanente cucchiaio di olio di sesamo e i semi di sesamo. Mescolare per bene il tutto. Guarnire con strisce di tuorli.

맛있게 드세요!

Fonti: https://www.maangchi.com/recipe/japchae